Archivi del mese: gennaio 2005

silenzio

 Su silentziu

Ascurta, fizzu, su silentziu.
Est unu silentziu pinnicoreddau,
unu silentziu,
in ube istrisinzan baddes e rebattidas
e chi pinnicrat sas frontes
a terra.
* * * * *

Il Silenzio

Ascolta, figlio, il silenzio.
E’ un silenzio ondulato,
un silenzio,
dove scivolano valli ed echi
e che piega le fronti
al suolo.

Annunci