Tutta mia la città

Tutta mia la città

– Equipe 84

No, non verrai
l’orologio nella strada ormai
corre troppo per noi
So dove sei
tu non stai correndo qui da me
sei rimasta con lui.
Le luci bianche nella notte
sembrano accese per me
è tutta mia la città.
Tutta mia la città
un deserto che conosco
tutta mia la città
questa notte un uomo piangerà.
No, non verrai
fumo un’altra sigaretta e poi
me ne andrò senza te.
Porto con me
un’immagine che non vedrò
tu che corri da me
da un’automobile che passa
qualcuno grida va a casa
è tutta mia la città.
Tutta mia la città
un deserto che conosco
tutta mia la città…
questa notte un uomo piangerà.
Tu non ci sei
io mi sono rassegnato ormai
tu non eri per me
Tu sei con lui
cosa importa io non soffro più
forse è meglio così.

Totu mea sa tzitade

No, no as a benner
su relozu in carrela zae
curret tropu pro nois
Isco ube ses
Tue no ses currende cara a mene
ses arrumbat cun issu.
Sas lughes craras in sa notte
paren allutas pro mene
Est totu mea sa tzitade.
Totu mea sa tzitade
unu desertu chi isco
totu mea sa tzitade
custa notte un’omine at a prangher.
No, no as a benner
pipo un’atera sigareta e pustis
mi c’ap a andare chene tue.
Zuto cun mene
una imazine chi no apa a bider
tue chi curres cara a mene
dae una machina chi colat
cancunu mutit bae a domo
Est totu mea sa tzitade.
Totu mea sa tzitade
unu desertu chi isco
totu mea sa tzitade
custa notte un’omine at a prangher.
Tue no bi ses
Ego che soe belle iscrètiu
tue no fustis pro mene
Tue ses cun issu
ite mi nd’afutit eo no sunfro prus
fortzis menzus gai.
(traduzione in limba nugoresa
)

Giuliano Palma and the Blue Beaters sono a dir poco fantastici. Cantano, rifacendo, pezzi del repertorio beat italiano, e non solo, in una mistura sapientemente dosata col genere blue beat (di cui si fanno portatori col loro nome) ed il genere rocksteady.
 Generi che insieme allo ska anticipano le sonorità reggae (nato negli anni 70). L’altra sera ho sentito alla radio (radio 2) "Tutta mia la città" (degli Equipe 84) cantata da loro e sono rimasto favorevolmente colpito. Pare sia in uscita il nuovo disco di questo gruppo che, a quanto pare, s’intitola Bugaloo.

Notizie sul gruppo le trovate quì

visitate anche myspace

Annunci

6 responses to “Tutta mia la città

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: