Pace

Sa paghe

O paghe, chi cadaunu amat, chi isperat
dae su primu sole a s’ùrtima die,
no ses tue puru un’umbra, una chimera
chi li sighit trumentu mannu chi caminat istraca?
A ghite chircare supra de montes s’arrastu tuo,
o in s’oru ‘e mare, o in su silèntziu agreste,
a ghite isperare intre de sos biancos bratzos tuos,
in sinu tuo amparu dae sas temporadas,
chi Dante t’iat chircau, dae mundu in mundu
disterrau istracu e afadicadu su pede,
Si Faustu po unu brutu basu tuo,
de badas comente a Deus, si fut intregadu?
Prus de sa gloria, prus de sa forthuna,
in sos zòbanos bisos meos ego t’abio fentomadu,
o Paghe… e tue simile ses a sa luna,
chi su sole sighit e non sighit mai

Keith Haring – Pisa 1989

La Pace

O Pace, che ciascuno ama, che spera
dal primo sole all’ultima giornata,
non sei tu pure un’ombra, una chimera
a cui dietro gran turba erra affannata?
A che cercar sui monti la tua traccia,
o in riva al mare, o nel silenzio agreste,
a che sperar fra le tue bianche braccia,
nel tuo seno un rifugio alle tempeste,
se Dante ti cercò, di mondo in mondo
esule stanco affaticato il piè,
se Fausto per un tuo bacio all’immondo,
inutilmente come a Dio, si diè?
Più della gloria, più della fortuna
nei miei giovani sogni io t’invocai,
o Pace… E tu sei simile alla luna,
che il sole insegue e non raggiunge mai.

Umberto Saba – Canzoniere Apocrifo – 1900-1920

Annunci

11 responses to “Pace

  • perlasmarrita

    Bard, bonu acabu de cida amigo de su coro :)) Sa paghe è bellissima (scusami non sapevo come tradurre bellissima ) :))

  • Bardaneri

    …bella meda

    saludos perla

  • pietroatzeni

    Purtroppo questa parola è solo una chimera…una chimera per la quale è giusto continuare a sognare e ad agire. Ciao, Pietro.

  • iry50

    la pace la devi prima costruire interioriamente per poi donarla.
    bella meda
    saludos

    baci baci iry

  • ROSALUNA37

    Pace, Pace..
    ..” Paghe e vittoria s’as bonu zelu
    anima povera cantan pro te.

    .. E benian sos pastores
    incantantados crè non crè,
    e a cussos resplendores
    appuntan lestros su pè.
    E in giru a sa domitta
    de anghelos si falà
    una truma beneitta
    chi olendhe l’allumà.
    “Naschid’ est”

  • nheit

    Umberto Saba poeta di confine uomo del novecento prima parte preso tra la tristezza e la speranza
    “Voi lo sapete, amici, ed io lo so.
    Anche i versi assomigliano alle bolle
    di sapone: una sale e un’altra no”

    UmbertoSaba me lo figuro in guerra che scrive versi di pace in prima linea e battaglia con pallottole e leggi delle razze.
    Barda uomo del novecento e poi duemila ,io ti figuro che cammini piano con libertà di sguardi e di pensieri in campi arati pronti per la semina.
    t’adiri forte contro i sassi duri guerra d’ inciampi al tuo lavoro scalpiti e da bisaccia che ti porti dietro riprendi versi gustati a lungo ingioiati , e li rimpasti con la lingua madre nuovo grano prezioso da gettar nel solco

  • perlasmarrita

    Bard.. che ne pensi della manifestazione di ieri… ed in particolare degli interventi di Guzzanti, Travaglio, Grillo? :)))

  • nheit

    Perla ,Barda- permettete che risponda anch’ io alla domanda su piazza Navona-
    e nessuna risposta fu ma più seria di questa canzone

    Guarda che luna guarda che mare,
    da questa notte senza te dovrò restare
    folle d’amore vorrei morire
    mentre la luna di lassù mi sta a guardare.

    Resta soltanto tutto il rimpianto
    perché ho peccato nel desiderarti tanto
    ora son solo a ricordare e vorrei poterti dire
    guarda che luna, guarda che mare!

    Ma guarda che luna, guarda che mare,
    in questa notte senza te vorrei morire
    perché son solo a ricordare e vorrei poterti dire
    guarda che luna, guarda che mare!
    Guarda che luna, guarda che mare! Che luna!

  • Bardaneri

    olà giovini, su piazza navona, sarà il caldo sarà la nausea che avanza, sarà forse una profonda desolazione, ma non riesco ad appassionami. Se penso che di pietro e travaglio rappresentano l’opposizione, beh, credetemi, grande tristezza….

    saludos

  • giovanotta

    ciao Barda, ti capisco…
    e va bene, intanto teniamoci quello che c’è
    gli altri si faranno.. so’ creature…
    buon fine settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: