Haiku … ferragostani

Sitzira cantat
S’istadi giai ispàciat
Torrat s’atòngiu

canta la cicala
l’estate quasi al termine
ritorna l’autunno

Abarra citiu
iscarràffiant s’orroca
ogus de soli

Resta in silenzio:
graffiano la roccia
i raggi di sole

Mi ero già cimentato (giusto per giocare) nella scrittura di "haiku", brevi componimenti di tre versi (di 5 – 7 – 5 sillabe), che costituiscono i metri classici nella storia della poesia giapponese.
Ogni haiku contiene (nel senso che è necessario) un KIGO, ossia una parola – fiore, frutto, festività o altro – che evoca la stagione che lo incornicia.
saludos

Annunci

10 responses to “Haiku … ferragostani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: